Home » Wallstreetbets, cos’è e come funziona

Wallstreetbets, cos’è e come funziona

Cos'è e come funziona wallstreetbets

Cos’è Wallstreetbets e come funziona?

Questa la domanda che gli appassionati di finanza e digital si sono posti dopo aver sentito questo nome collegato ad alcuni “scandali” della finanza.

In questo blog post spiegheremo in modo veloce e semplice che cos’è WallStreetBets, come funziona, a quali eventi è legato…

COS’È WALLSTREETBETS

wallstreetbets

Wallstreebets (r/wallstreetbets) conosciuto anche con l’acronimo WSB è un forum creato sulla piattaforma Reddit.

In Italiano: “Le scommesse di Wall Street”.

Reddit non è altro che un social/forum dove gli utenti possono condividere post e altri contenuti come immagini e video.

Queste caratteristiche lo rendono il principale social di riferimento per le discussioni.

Su Reddit si parla di tutto, ovviamente anche di Finanza e investimenti.

Gli utenti si scambiano info e dati in maniera amichevole e gratuita.

È in questo contesto che nasce quindi il forum (o subreddit) di Wallstreetbets, proprio per condividere informazioni e parlare di finanza ed investimenti.

C’è un evento particolare che ha reso famoso questa community, ma ne parleremo più in là nel post.

COME FUNZIONA

Wallstreetbets funziona in una maniera davvero semplice…

Sul forum vengono avviate delle conversazioni in merito ad un determinato argomento, nella maggior parte dei casi si tratta del mondo delle azioni.

Capita quindi che la community costruendo discussioni su un determinato titolo decida di fare operazioni “di massa” sullo stesso.

Scriviamo di operazioni di massa perché il forum di Wallstreetbets era composto all’inizio del 2021 da 6.3 milioni di utenti. (Fonte)

Non abbiamo dati aggiornati alla data ulteriore di Gennaio 2021, fonti non ufficiali indicano oltre 9 milioni di utenti.

È chiaro quindi che quando milioni di utenti, e quindi milioni di investitori, si accordano per delle operazioni di investimento, queste possono diventare realmente efficaci.

È proprio questa la modalità con cui opera il forum, andando contro le leggi dell’economia, dove gli agenti economici non possono influenzare il mercato.

In realtà lo influenzano e come.

Un esempio chiaro della potenza di Wallstreetbets è l’evento storico per la borsa che ha avuto al centro le vicende di Game Stop.

Leggi anche: Comprare azioni, il modo più veloce e semplice nel 2021

Perchè è conosciuto dal grande pubblico

Game Stop è un’azienda Statunitense che dal 1984 si occupa de rivendita di articoli nuovi e usati appartenenti al mondo dei videogiochi;


Console gaming, videogiochi, accessori gaming e tutto il resto.


All’inizio del 2021 si pone al centro di una caso di “Short Squeeze” generato proprio dalla community di Reddit di WallStreetBets.

Lo Short Squeeze è un forte ed improvviso rialzo del prezzo di una azione, tanto forte da chiudere le posizione scoperte.

Le posizione scoperte sono quelle che (banalizzando) puntato sul ribasso del prezzo dell’azione.

Facciamo un esempio:

Prezzo Attuale dell’azione di CFSF – 29$

L’investitore X crede che quell’azione sia sopravvalutata quindi apre una posizione “Short”, allo “scoperto”. In parole povere punta sula fatto che il prezzo dell’azione scenda sotto i 29$.

Lui, in questo modo, guadagnerà in base alla riduzione del prezzo dell’azione.

Se l’azione scende del 5%, X guadagnerà il 5% lordo sul suo investimento (operazione short).

Lo Short Squeeze si verifica nell’ipotesi in cui il prezzo dell’azione passa da 29$ a 40$ in maniera molto veloce.

Sono casi rarissimi, ma come vedremo, si verificano seppur sporadicamente.

Questo aumento di prezzo rompe anche la barriera dello stop loss che ha rettato l’investitore X, generando una chiusura della posizione con il massimo delle perdite quindi.

È esattamente ciò che è successo nel caso che collega Wallstreetbets a Game Stop.

Leggi anche: Come guadagnare con i NFT

Lo Short Squeeze su Game Stop generato da Wallstreetbets

22 GENNAIO 2021

Gli utenti di Wallstreetbets iniziano ad acquistare azioni Game Stop con l’obiettivo di generare uno Short Squeeze.

La scelta deriva dal fatto che Citron Research aveva da poco dichiarato che il prezzo delle azioni Game Stop sarebbe sceso.

Citron Research è il sito dello short seller Andrew Left che, come short seller appunto, consiglia alla sua news letter su quali azioni entrare in short.

Si crea quindi un braccio di ferro tra due community opposte, quella di Reddit e quella di Citron Research, il verdetto sarà determinato dal titolo di Game Stop pochi giorni dopo.


26 GENNAIO 2021

Il prezzo delle azioni Game Stop passa da 17$ a 348$. (Fonte)

Questo ha generato l’interruzione degli scambi delle azioni di Game Stop più volte durante quei giorni concitati.

Il braccio di ferro è finito, la community di WallStreetBets finisce al centro dell’opinione pubblica mondiale e migliaia di investitori short perdono i loro soldi.

Scoppiano le polemiche sul caso. Ci si interroga su tutto questo sia corretto e tuttora non si è giunti ad una reale conclusione.

Nessuno vieta che non possano verificarsi eventi del genere partendo da qualsiasi altra community.

Grafico dello Short Squeeze delle azioni Game Stop
Grafico dello Short Squeeze delle azioni Game Stop

Altri effetti dello Short Squeeze

Questo evento porta alla ribalta delle cronache della finanza anche un altro nome, quello di Robinhood.

Robinhood

Robinhood è un’azienda Statunitense fondata nel 2013 che nel periodo dei fatti riportati consentiva di fare operazioni di trading senza commissioni.

Gli utenti di Wallstreetbets hanno utilizzato proprio questa piattaforme per acquistare le azioni Game Stop.

Una parte della colpa di quell’evento quindi fu collegata anche a Robinhood, che nel frattempo acquisiva fama mondiale.

Infatti dal 28 Luglio 2021 Robinhood è quotata in borsa (NASDAQ).

Conclusioni

Tu cosa ne pensi di ciò che è accaduto alle azioni Game Stop grazie alla community di Wallstreetbets?

Credi che questa sia una manipolazione di mercato?

Lascia un commento!

Se qualcuno volesse approfondire vi lasciamo con un video (no sponsor) che tratta dello stesso argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *